“Due persone hanno dichiarato di aver visto e sentito in via Mercatello un’ombra suonare il violino.”

Cremona acchiappafantasmi in azione in centro città

Il team del National Ghost Uncover a Cremona

 

 

 

 

 

 

CREMONA – C’è un fantasma a Cremona. E’ alto, elegante, delicato, e suona il violino. Il mistero di Natale 2012 è all’ombra del Torrazzo. Nella centralissima via Mercatello, esattamente dietro piazza del Duomo, due persone nelle ultime settimane hanno dichiarato di aver visto e sentito un’ombra suonare il violino, simbolo della città. Un fantasma alto e slanciato, con una chiara passione per la musica: con strumento e archetto, celebrerebbe in musica il cremonese più famoso di sempre, Antonio Stradivari. E così alcuni residenti della via, un po’ divertiti e un po’ spaventati, hanno voluto andare a fondo e, cercando sul web, hanno chiamato a indagare un gruppo di moderni ghostbuster, il team del National Ghost Uncover.

GHOSTBUSTER – «Non siamo cacciatori, ma scovatori di fantasmi», ci tiene a precisare Massimo Merendi, presidente dell’associazione no-profit che ha già alle spalle anche esperienze internazionali di ricerca dei fantasmi. Merendi e due suoi soci, armati di strumenti in grado, a loro dire, di certificare o meno la presenza del paranormale, sono giunti a Cremona mercoledì mattina. In via Mercatello i passanti li guardavano un po’ sospettosi, per via dei camici bianchi e degli strumenti rivolti verso il cielo. Qualche bambino ha chiesto di fare una foto con loro: in fondo gli «acchiappafantasmi» sono star nel loro immaginario. Il dettaglio: il fantasma sarebbe stato visto suonare proprio davanti alla casa di Antonia Stradivari, ultima erede della famiglia del grande musicista.

Fonte:  milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/